Lifestyle

10 Aliexpress (helpful) tips: quello che gli altri non vi dicono – pt.2

Eccoci con la seconda parte del post con i consigli utili per acquistare con serenità sul colosso dell’e-commerce cinese Aliexpress. Tutto ciò che si poteva dire per introdurre l’argomento lo trovate nella prima parte (qui) quindi bando alle ciance e andiamo avanti.

6. La dogana

Innanzitutto sfatiamo il mito che quelli della dogana sono brutti e cattivi, fanno solo il loro lavoro!  Essendo un sito che vende prodotti dalla Cina, nel momento in cui acquistiamo, significa che stiamo importando qualcosa e che quindi lo paghiamo senza avere il carico della nostra IVA nazionale. Alcuni di voi si staranno sicuramente chiedendo a noi che ci frega.. Beh, la nostra legislatura prevede che per importare beni che superano i 22 € si debba pagare l’IVA del 22% sul prezzo + una maggiorazione dovuta alle tasse di sdoganamento (che generalmente si aggira attorno ai 5€ per le poste e 10€ per i corrieri). Ora, è vero che spesso i venditori dichiarano cifre inferiori –o addirittura gift– sui pacchetti che spediscono, ma questo non ci tutela per nulla anzi, in caso di controllo a campione da parte della dogana si può essere soggetti al pagamento di multe oltre che all’IVA. Mi raccomando NB: ventidue euro per singolo venditore non per ordine totale! 

Ci sono poi alcune categorie di prodotti che, pur avendo prezzi inferiori a 22 €, possono essere soggetti al pagamento di extra per via dei controlli che vengono fatti sui materiali, sugli ingredienti o sui marchi CE. Si tratta di cosmetici, giocattoli e prodotti che andranno a contatto con gli alimenti.

Io personalmente ho acquistato sia merce con prezzi superiori, sia cosmetici che articoli per la cucina e non mi è mai capitato di dover pagare la dogana, ma ripeto che sono controlli che vengono fatti spesso a campione o basandosi su ciò che riporta il pacco. Quindi ricordatevi di mettere in conto queste cose al momento dell’ordine, che poi se non dovesse succedere sarà tutto di guadagnato!

7. Imitazione  o contraffazione 

Sempre legato al tema dogana c’è anche quello delle multe per contraffazione.  Si perchè se per i Cinesini è quasi normale vendere prodotti falsi riportanti marchi famosi, per la nostra legislazione non lo è. Ma anzi, l’acquisto di roba contraffatta è punibile con multe molto salate!

Innanzitutto specifichiamo che c’è differenza tra un articolo contraffatto (ovvero un prodotto simile, se non identico, ad un’altro di marca nota e che può essere distinto solo per minimi dettagli) ed un’imitazione. Quest’ultima prima di tutto non riporta il marchio o lo riporta in modo palesemente sbagliato e quindi è tranquillamente acquistabile. Acquistando invece merce contraffatta, coscienti di quello che si sta facendo, si rischia di beccare una multa che va da 100 a 7000 euro e una denuncia per incauto acquisto in caso di controllo doganale del pacco.

Come scritto sopra è importante anche la presa di coscienza su ciò che si sta comprando perché in caso di controllo è possibile dimostrare che l’acquisto è stato fatto in buona fede ma per fare ciò devono risultare quanto meno delle prove come l’inserzione senza marchi (ne sulla foto ne nel nome) o dei messaggi in cui si chiede conferma al venditore che il prodotto non abbia sigle. Attenzione soprattutto all’annuncio perchè capita spesso di leggere di gente che si lamenta per multe “ingiuste” perché sull’immagine il logo era oscurato quando poi nella descrizione c’è scritto palesemente *luxury brand* o *famous brand* o, peggio ancora, si trovano feedback con foto che riportano la firma ben piazzata in primo piano e allora li la buona fede cari miei non regge!

E’ vero che si dice in giro che è possibile anche trovare su Aliexpress prodotti con marchi originali ma non essendo per nulla esperta di etichette non sto a questionare su cosa possa essere vero e cosa no. Vi dico solamente un paio di cose utili:

  • un prodotto spedito con la sua scatola giusta, che sembra proprio vero, che viene solitamente prodotto in Cina e che costa circa 1/3 del prezzo da negozio può essere originale perché grazie al taglio dei passaggi produttore-consumatore si può avere un risparmio simile (vedi esempio dei rulli Dr. Scholl che arrivano con confezione pari all’originale a circa 2€ anzichè 8/10€)
  • un prodotto che generalmente viene venduto solo in negozi mono-marca o che non è prodotto in Cina ma in altri paesi molto difficilmente può essere trovato su Aliexpress a prezzi stracciati (vedi esempio dei bracciali Pandora a 20/25€ che si, potranno anche essere argento, ma non sono comunque originali dato che il brand vende solo in gioiellerie autorizzate e produce in Thailandia)
  • immagino non siate così stupidi da pensare di portarvi a casa una borsa o un paio di scarpe super firmate per 20/30 euro, sarete consapevoli anche voi che i prodotti sarebbero tali e quali a quelli che trovate nel negozio cinese all’angolo o sul banchetto dei vucumprà; la differenza però sta nel fatto che  essendoci di mezzo la dogana la probabilità che il vostro pacco venga controllato e di conseguenza multato si moltiplica del 100%! 

Anche qui -come per il discorso dogana e IVA- è ovvio che dipende tutto dai controlli che vengono fatti sui pacchi. Nel senso che anche io all’inizio ho acquistato un bracciale Pandora finto con tanto di logo in vista sulla chiusura e non è successo nulla ma (primo) mai più avrei pensato che c’era un rischio così grande e (secondo) resta sempre la possibilità che il pacco non venga controllato.

Si, so che vi avevo detto che avrei diviso il post solo in due parti ma come avete visto i temi di oggi avevano molto di cui parlare quindi mi spiace ma vi tocca aspettare una terza (e ultima, giuro!) parte settimana prossima. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...