Lifestyle

Cheep but personal – home sweet home #5 (edizione di Pasqua)

In questa casa siamo in due ma certi giorni è quasi come se fossimo in dieci. Ci sono cose che spariscono, cose che spuntano dal nulla, cose di cui non siamo mai certe e cose che invece diamo assolutamente per scontate. Tra queste ultime cose, due, sono senza ombra di dubbio l’albero di Natale e quello di Pasqua.

Si, avete letto bene, noi facciamo anche l’albero di Pasqua e dalle immagini che ho trovato in giro per il web vi posso assicurare che non siamo nemmeno le uniche! Oggi allora voglio proporvi un altro post, della serie dedicata alla personalizzazione della casa in chiave cheep, incentrato però non su una stanza o su un materiale ma su una festività, la Pasqua appunto.  

Partendo dal presupposto che i protagonisti indiscussi di questa festa e di questa stagione sono le uova, i fiori ed i coniglietti si riescono a creare tantissime decorazioni per rallegrare la casa con una minima spesa. 

La prima proposta non può che essere il sopra citato albero. Ovviamente al contrario di quello natalizio questo non è costituito da un abete con lucine colorate e palline luccicanti, però è pur sempre un albero… o quasi.  Si tratta nella maggior parte dei casi di una composizione di rami secchi, o in alternativa di finti rami di ciliegio in fiore, che vengono poi addobbati con uova colorate e fiocchetti

Se invece lo spazio a disposizione è ridotto si possono utilizzare rami sottili ed elastici con cui creare una ghirlanda da decorare poi sempre con uccellini e ovetti colorati e appendere qua e la per casa o direttamente sulla porta d’ingresso. In questo periodo non c’è neanche da dirlo che ovviamente di uova dipinte se ne trovano ovunque, dai supermercati ai negozi di casalinghi passando ovviamente dai classici negozietti cinesi.

Per chi, dato l’arrivo della primavera, ai fiori finti preferisce quelli veri ho trovato anche dei carinissimi centrotavola che con poco rallegrano tutta la stanza. Star della composizione, anche in questo caso, sono naturalmente le uova colorate. Calcolando poi che si tratta di qualcosa che va sulla tavola si può anche pensare di utilizzare quelle di cioccolato andando a creare un gioco di “vaso nel vaso” in modo che l’acqua ed i fiori non vengano a contatto con le praline. 

Passando poi a qualcosa di più duraturo, che si può tranquillamente sfruttare anche durante il resto dell’anno, ci sono i barattoli con coperchio personalizzato. Si tratta dei tappi dei classici vasetti da conserva su cui andiamo ad applicare delle graziose statuine di animaletti, coniglietti per l’appunto. La base e le figurine, una volta fissate bene con colla a caldo o con Attak,  possono essere pitturate con tempere o colori acrilici per diventare veri e propri oggetti pratici ma di arredamento. I coniglietti possono essere di ceramica, facilmente reperibili nei negozi per la casa o di plastica come quelli che si trovano tra i giochi della fattoria per bambini.

gallery-1456870786-passionatepennypincher

E per finire un’idea anche per i piccoli creativi che, grazie a questo Art Attack, forse vi lasceranno passare in tranquillità i pranzi di Pasqua e/o Pasquetta perdendosi un po via con il loro nuovo simpatico amico. Il gioco consiste nella creazione di un coniglietto con l’utilizzo di un vecchio -o nuovo ovviamente- cucchiaio di legno, degli scarti di stoffa per le orecchie ed il naso e delle tempere. Niente di più facile, niente di più divertente! 

gallery-1456873107-hobbycraft

Voi solitamente decorate casa anche durante l’anno o fate parte dei classiconi che si sbilanciano solo a Natale? Io quest’anno quasi quasi oltre all’albero provo a fare anche il centro tavola con gli ovetti di cioccolato…. poi vi faccio sapere quanti minuti, ehm giorni volevo dire, durerà! 


Come sempre vi lascio anche i link alle “puntate precedenti”:


 

6 thoughts on “Cheep but personal – home sweet home #5 (edizione di Pasqua)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...