Beauty

Pietra pomice fatti da parte, è arrivato il foot scraper di Aveniro!

Oggi ho il piacere il parlarvi di un nuovo prodotto per la cura dei piedi che l’azienda Aveniro ha recentemente introdotto nel loro già vasto catalogo di lime in vetro.

Innanzitutto, chi è Aveniro Ltd? E’ un grosso produttore di lime per unghie che ha sede in Repubblica Ceca e che da anni si occupa della lavorazione e della raffinazione del vetro. Spinti da una costante voglia di sviluppo, nell’ultimo periodo, hanno poi ampliato il loro campionario aggiungendo anche prodotti con decorazione laser o in metallo e proprio il prodotto per pedicure che ho avuto il piacere di ricevere direttamente dall’azienda.

cattura

Il tools citato sopra non è niente di meno che il degno erede della cara vecchia pietra pomice. Si tratta infatti di una grossa lima in vetro di forma rettangolare dove il lato superiore, invece che essere piatto, è arrotondato. Ora sicuramente vi starete chiedendo cosa la rende migliore rispetto alla famosa roccia magmatica e le risposte sono due: la doppia rugosità & il materiale.

20170303_102827

Al contrario della pietra pomice che è tutta uguale e come quasi tutte le lime prodotte da Aveniro, anche questa per i piedi, presenta due diverse grane che si estendono per tutta la superficie del prodotto. Troviamo infatti un lato più ruvido, pensato per rimuovere la pelle morta, gli ispessimenti, le callosità e i duroni, ed un lato più levigato utile per completare la pulizia.

Un’altra caratteristica che la rende preferibile alla cara pietra è proprio il materiale di cui è fatta: il vetro non si consuma con l’uso, quella si. La pomice con il passare del tempo e degli utilizzi tende a rimpicciolirsi ed a diventare sempre più liscia, fino al punto in cui va necessariamente rimpiazzata perchè troppo piccola o troppo levigata per essere utilizzata. Per non parlare poi della porosità della prima che la rende terreno fertile per batteri di qualsiasi tipo, tanto che viene consigliato ogni tot utilizzi di “perdere tempo” eliminando la pelle morta dai fori e facendola bollire per disinfettarla. Il foot scraper di Aveniro invece mantiene nel tempo le sue dimensioni – 5.5 x 11 cm – a patto ovviamente che non lo si faccia cadere (è pur sempre vetro!) e non necessita di grandi pratiche per la pulizia, bastano acqua corrente e sapone per rimuovere qualsiasi traccia di sporco.

Oltre a questo innovativo prodotto ovviamente l’azienda produce anche le classiche lime per unghie sempre in vetro ma di questo ve ne parlerò in un post a parte. Intanto, su www.aveniro.com, trovate tutti i dettagli sulla lavorazione, sui materiali e sulla storia di questo marchio di prestigio. 

 

14 thoughts on “Pietra pomice fatti da parte, è arrivato il foot scraper di Aveniro!

    1. Mia mamma usa tanto queste cose, l’anno scorso le ho regalato quello dell School elettrico, all’inizio era una bomba ma con il passare del tempo sembra un po passato, nel senso che anche cambiando batterie e rulli non è più “potente” come prima. Adesso le voglio dare questo e ti dirò poi come si trova. A provarlo così comunque la rugosità è davvero buona!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...