Review

Review ● Montagne Jeunesse 7th Heaven – maschera peeling al tè verde ●

Oggi torno con una recensione, si tratta di uno dei prodotti che ho acquistato nell’ordine fatto in occasione del Black Friday su Maquillalia.com (qui).

💆 Categoria: cosmetici viso 

💆  Marca: Montagne Jeunesse – 7th Heaven

💆 Nome: green tea peel-off 

💆 Trattamento: purificante 

💆 Quantità: 10 ml

💆 Prezzo: 1.75 €

💆 Inci: molto verde

20170201_111900

Partirei dal presupposto che ho acquistato questa maschera più per curiosità che per altro, nel senso che avevo tanto sentito parlare delle profumazioni spettacolari di questi prodotti 7th Heaven e non vedevo l’ora di provarne uno. Andando a curiosare poi cosa proponevano ho optato per una maschera Peel-Off, che sono di solito quelle che preferisco, che purificasse il viso per via dei problemi che ho alla pelle.

Il prodotto si presenta con una consistenza simile ad un gel semiliquido, essendo molto più corposo rispetto alle maschere provate fin’ora risulta secondo me anche più piacevole da spalmare. A primo impatto mi sembrava quasi colasse verso il basso, e questo mi spaventava soprattutto per sopracciglia ed occhi, ma una volta terminata la stesura mi sono accorta che non creando strati troppo spessi la maschera non si sposta di un millimetro. Il colore sulle mani è un verde-giallo ma una volta steso sul viso risulta trasparente leggermente tendente al giallo, talmente leggero che anche in foto si vede ben poco. 

20170220_102408

Per quanto riguarda l’applicazione consigliano:

  • assicurarsi di essere completamente struccate e sciacquare il viso con acqua fresca
  • applicare tutto il contenuto della bustina evitando il contorno occhi e labbra 
  • rilassarsi per 15/25 minuti, vi assicuro che ve ne accorgete quando è completamente asciutta perchè inizia leggermente a tiare 

Essendo una confezione monodose (si bisogna utilizzarla tutta in un’unica applicazione!!) io ho deciso di tirare fuori tutta la maschera sul palmo della mano prima di iniziare ad applicarla,  in modo da riuscire bene a quantificarla, per evitare di metterne troppa in alcune zone piuttosto che troppo poca in altre.  Con il senno di poi vi dico che la quantità è veramente adeguata per riuscire a realizzare il giusto strato necessario all’azione “a strappo“. 

20170201_111829

Parliamo quindi della caratteristica Peel-Off; per chi di voi non lo sapesse –credo nessuno ormai ma vabbè specifichiamolo che non mi costa niente- letteralmente significa spelare/sbucciare e infatti, una volta che la maschera è asciugata, forma sul viso una sorta di pellicola che per essere rimossa non deve essere sciacquata ma bensì spelata. Ora (se questa è la caratteristica principale per cui l’ho scelta) sembrerà strano che io dica che mi ha stupito il fatto che ha funzionato davvero, ma non è per niente strano se si pensa a quante maschere si spaccino per peel-off quando poi invece non lo sono realmente. In questo caso comunque ritengo sia fondamentale anche il rapporto quantità/consistenza perchè ovviamente se ci fosse stato troppo o troppo poco prodotto sarebbe risultato poi difficile ottenere uno strato omogeneo. 

Gli ingredienti caratterizzanti di questa maschera sono il succo di limone, la radice di zenzero che ha proprietà anti-infiammatorie, anti-invecchiamento ed anti-batteriche che lo rendono perfetto per la pulizia della pelle ed il the verde utile per ridurre gli occhi gonfi, le occhiaie e per combattere i segni del tempo. 

cattura

Inoltre, come vi dicevo nelle info, l’inci è molto buono. E lo riesco a capire pure io che di inci e roba bio non ci capisco nulla grazie alla casa produttrice che ha deciso di specificare sul retro della bustina, in verde, quelli che sono gli ingredienti “Natural” e, in nero, quelli “Safe man made” ovvero fatti dall’uomo ma comunque sicuri. E come potete vedere nell’immagine sopra, in questa maschera, più dell’80% dei componenti sono verdi! 

E per finire, ciò che realmente interessa a tutte noi: l’effetto finale. Durante tutto il periodo di posa la mia preoccupazione più grande era che la maschera mi lasciasse il viso unto, questo perchè solo dopo averla acquistata mi sono accorta della didascalia “per tutti i tipi di pelle“. Con mia immensa sorpresa però, al momento della rimozione, mi sono accorta dell’esatto contrario, ovvero che la sensazione di freschezza che sentivo mentre asciugava è rimasta invariata anche dopo lo strappo. Ora, volendo essere sincera al 100%,  vi dico che qualche ora dopo la rimozione della maschera la mia faccia somigliava tanto a quella del bambino di Mamma ho perso l’aereo quando si mette il dopobarba. Nel senso che mi sono accorta che la mia pelle invece di migliorare sembrava essere peggiorata tutto d’un colpo: mi sono apparse macchie rosse su tutto il viso (senza però nessun tipo di prurito o di reazione allergica!!) e ovviamente ho subito dato la colpa alla maschera. La mattina dopo, quindi circa 24 ore dopo l’applicazione, quando stavo già per partire con una review super negativa mi sono accorta che la mia pelle si era miracolosamente sistemata. Non solo erano scomparse le macchie del pomeriggio precedente ma si erano sgonfiati tutti quei brutti brufoli!

Insomma, riassumendo, l’effetto del limone si sente sente subito perchè la pelle risulta purificata e pulita già all’applicazione ma per ottenere un buon risultato bisogna aspettare e lasciare che la maschera lavori al di sotto dell’epidermide, cosa che quindi accade ore dopo la rimozione. 

green-tea-peel-off-main

Valutazione generale:  9/10 

Lo consiglieresti?  assolutamente si, io ho intenzione di farne scorta! 

16 thoughts on “Review ● Montagne Jeunesse 7th Heaven – maschera peeling al tè verde ●

    1. Ne parlavo giusto adesso con un’amica dei vari tipi di maschere, io sono quelle che preferisco lei quelle con cui proprio non si trova. Dipende proprio da come una è abituata effettivamente!

      Mi piace

  1. Io ne avevo provata una tempo fa all’argilla che mi ha fatto il tuo stesso effetto… la rimuovo e dopo un po’ tante macchie rosse, avendo allergie avevo il terrore ci fosse qualcosa che non andava… leggere la tua recensione mi ha fatta riflettere circa un ulteriore tentativo 🤔🤔 grazie!

    Liked by 1 persona

    1. ahah figurati, guarda anche io ho sempre mille problemi alla pelle e infatti il mio moroso subito ha dato la colpa a “quella roba che ti sei spalmata” e invece no, a quanto pare doveva solo fare il suo lavoro

      Liked by 1 persona

  2. Ne ho provate diverse di maschere peel off ….da quella famosa “black” a quelle super bio e non mi hanno mai dato soddisfazione. Questa la devo provare per forza a sto punto 😀 l’ho vista spesso in giro. Sono proprio curiosa.

    Mi piace

    1. Si assolutamente perchè altrimenti non funziona. Esempio stupido: l’altro giorno ho provato un’altra maschera peel off, erano 3 dosi in una bustina, beh non sono riuscita ad ottenere l’effetto strappo perchè non riesco a quantificare quanto è la dose giusta.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...