Lifestyle

Cover Moschino. Vogliamo parlarne?

Ogni giorno resto sempre più esterrefatta nel vedere certe cose che vengono definite “super fashion” da riviste e social vari. L’ultimissima che mi ha lasciata veramente a bocca aperta è la novità in fatti di cover firmate Moschino. Ma andiamo con ordine.

Da anni ormai la famosa firma propone cover in silicone morbido per lo smartphone con la mela dalle forme e dalle dimensioni abbastanza particolari. 

Due anni fa aveva esordito con una carrellata di animali simpatici ed eleganti,che pur essendo poco sobri per lo meno erano molto carini. Iniziando dall’orsetto Gennarino passando per l’oca Luisa e la mucca Carolina finendo poi con la coniglietta Violetta e il panda Agostino. 

cover_iphone_gennarino_moschino-horz

violetta-agostino-panda-coniglio-cover

L’autunno-inverno scorso invece il marchio si era lasciato ispirare dai fast food e nello specifico dal fast food per eccellenza, Mc Donald’s,creando una cover a forma di porzione di patatine in cui la M leggermente modificata rimandasse a ‘Moschino’ oltre che il nome del ristorante.

moschino-by-jeremy-scott-fallwinter-2014-mcdonalds-pre-release-04

piccola parentesi Ovviamente non si sono limitati alla cover ma si sono poi sbizzarriti anche nella creazione di borse con diversi modelli: il porta patatine, l’Happy Meal e di uno dalla forma classica ma sempre dai colori molto Mc Donald’s.

moschino-horz

Una volta terminato il pasto ci vuole il dolce, e ovviamente Jeremy Scott ha pensato anche a questo creando una cover a forma di gelato. Si tratta del classico cremino gusto panna e ricoperto di cioccolato, con stecco marchiato Moschino, che si sta sciogliendo.

moschino-melted-ice-cream-iphone-case-01

Se a fine settembre 2014 per celebrare i 55 anni della bambola bionda è stata lanciata la cover ispirata a Barbie con uno lo specchio fucsia e molto fashion, pochi mesi dopo (marzo 2015) è stata creata subito una nuova cover di tendenza. Un orso cicciottello che indossa una maglietta bianca recitante “This is not a Moschino toy” -letteralmente “questo non è un giocattolo Moschino”- che ha tutta l’aria di essere un tenerone.SS15---MOSCHINO RUNWAY CAPSULE SS15---79708303A0209-horz

Ed eccoci arrivati ad oggi, al vero perché di questo articolo, alle ultime cover uscite in casa Moschino. Lo spray di vernice colorata in stile “siamo tutti vandali e andiamo a fare i graffiti sui muri” e lo spruzzino azzurro di prodotto lavavetri.

51120157jl_14_f-horz

La domanda è una sola MA PERCHE’??

Perché dovrei volere una cover a forma di qualcosa che mi ricorda che devo pulire, sistemare o comunque fare qualcosa che odio?

Perché dovrei spendere settanta euro (!!!!) per un qualcosa di assolutamente inguardabile? Perché, diciamocelo, le altre anche se sono un po ingombranti per lo meno sono carine e simpatiche.

5 thoughts on “Cover Moschino. Vogliamo parlarne?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...